mercoledì 29 luglio 2009

Yamaha Royal Star


La Royal Star, insieme alla Wild star della Yamaha e alla Harley Road King, è una delle moto custom più belle mai prodotte.
Un motore che è un autentica scultura, sicuro e affidabile, una linea eccezionale, e una tecnica di costruzione raffinata, tant'è che finchè i prezzi erano in lire, costava di listino sopra i 35 milioni di lire.
In Italia ne sono stati venduti pochissimi esemplari (poco più di trecento), mentre all'estero continua ad essere prodotta. Proprio per questo motivo commenti, prove su strada e impressioni di guida sono quasi introvabili.
Inspiegabile questa scelta della Yamaha, perchè la sua introduzione potrebbe rosicchiare una discreta fetta di mercato alle Harley Davidson. La bellezza di questa moto è infatti tale da tenere testa alla maggior parte della Harley, mentre la qualità è imbattibile.
Di seguito diamo conto del materiale che abbiamo trovato in rete. In pratica solo un piccolo articolo tratto dalla rivista Motorbox e un misero commento su Autociao.
Ci consoliamo con alcuni video alla fine dell'articolo.

Articolo tratto dal sito motorbox.

Il quattro cilindri su una cruiser? Perché no...le Royal Star e Venture Star sono la dimostrazione che la scelta è azzeccata. Oltre al motore c’è tanto altro di cui vantarsi, dalle forme morbide e materne alle finiture del salotto buono.
Sono fatte bene e offrono di più della concorrenza. È anche giusto che non le regalino. Tanto le rivali americane costano di più.

Pro
Impatto estetico, comfort, personalità motore.
Contro
Peso elevato, consumi



Com` è
Il motore V4 raffreddato a liquido è il pezzo forte. È una scelta atipica per moto di questo tipo, ma ha davvero tanto da dare. Due super cruiser accomunate dalla stessa base, ma la Venture Star sembra un’altra moto. Colpa di tutta la roba che c’è attaccata: cupolone, copriradiatore, borse laterali, baule posteriore, sella tipo poltrona.



Come va
Due moto per godersi la vita: la Royal Star è una cruiser nuda e cruda, ma più grossa, comoda e veloce delle bicilindriche, mentre la Venture Star è dedicata ai viaggiatori che vogliono dare nell’occhio. Comfort assoluto, un tiro da camion e una posizione davvero “easy”. Il peso non è un problema, basta un certificato di sana e robusta costituzione.



Opinione tratta da Autociao
Ne possiedo una e non posso dirne altro che bene. La mia e' del 1999 ed ha gia' 40000 km. Mai avuto un problema,il classico mezzo in cui fai benzina e controlli pastiglie freno e livello olio. Miky.
-----------------------------------------------------------


Iniziamo con lo spot pubblicitario americano della Royal Star



Opinioni tratte da moto.it


massimo ha scritto:
Motore: 10 Sospensioni: 10 Freni: 1 Imp. elettrico e strumentazione: 10 Assistenza: 10
Pregi: Comoda per lunghi viaggi, dotazione di serie, ottima stabilità in marcia.
Difetti: Pesante, difficoltà di manovra a basse velocità, impianto frenante.




Pasquale ha scritto:
Motore: 10 Sospensioni: 10 Freni: 10 Imp. elettrico e strumentazione: 10 Assistenza: 10
Pregi: Adatta per turismo a largo raggio, buona tenuta di strada data la mole, si viaggia comodissimi anche ad alte velocità.
Difetti: Non ha la retromarcia e quindi pensare bene prima di parcheggiare.





Gianluca ha scritto:
Motore: 10 Sospensioni: 6 Freni: 6 Imp. elettrico e strumentazione: 10 Assistenza: 10
Pregi: Grandissimo motore ed eccellente comodità.
Difetti: Pesante nel traffico.




Totelli ha scritto:
Motore: 10 Sospensioni: 10 Freni: 6 Imp. elettrico e strumentazione: 10 Assistenza: 6
Pregi: Grande comodita di viaggio, assoluta protezione dall'aria ed dall'acqua.



Totale
Motore:
10,00
Sospensioni:
9,42
Freni:
5,85
Imp. elettrico e strumentazione:
10,00
Assistenza:
9,42




tenka ha scritto:
Motore: 10 Sospensioni: 10 Freni: 6 Imp. elettrico e strumentazione: 10 Assistenza: 10
Pregi: Affidabilità, motore privo di vibrazioni, comodissima anche per lunghi viaggi, ottima protezione.
Difetti: Frenata un po' lunga.




simone ha scritto:
Motore: 10 Sospensioni: 8 Freni: 9 Imp. elettrico e strumentazione: 9 Assistenza: 8

Moto adatta per lunghi tragitti si puo caricare molti bagagli motore con un buon tiro ai bassi e buona velocita di crociera

3 commenti:

Cocina Saludable ha detto...

...ho letto che il problema di questo V4 é il baricentro: troppo alto, é un'impresa mantenerla in piedi!
Sará vero?

Paolo Franceschetti ha detto...

No non è vero... si guida benissimo. Una favola. E' forse leggermente più alto di una harley, ma sempre più basso della maggior parte delle moto in circolazione

Cocina saludable ha detto...

...infatti non ho trovato altri commenti di questo tipo in rete.
Un buon motivo per comprarmela!
Grazie